Goodbye country

Quante cose stanno succedendo nella mia vita ultimamente (si, questo sta per diventare un post molto personale!) Professionalmente (ma non solo) parlando, una nuova e importante tappa sta per cominciare…Mi trasferirò a Parigi per lavorare in una delle maison di pasticceria più  famose e importanti e non posso spiegarvi che sensazione sia: batticuore-ansia-felicità-paura-emozione tutte insieme.

Negli ultimi anni mi sono dedicata sopratutto a viaggiare. Viaggiare è possibilmente la cosa che mi fa stare davvero, DAVVERO bene.

Quando sono venuta in Svezia, circa 6 mesi fa, pensavo di rimanere per circa 6 settimane. Non mi piace il freddo non mi piace l’inverno, ho bisogno di estate e di sole . Un amico mi ha proposto di fare un po’ di esperienza in cioccolateria e, dato che ero appena tornata dall’Australia e non avevo ancora piani per il futuro, ho accettato. Sorprendentemente, mi sono trovata benissimo sin dall’inizio. C’e’ qualcosa di davvero positivo qui, inoltre le persone sono cordiali e gentili e il tempo non è nemmeno troppo orribile (giusto un po’).

Cosi ho deciso di rimane, “piantare le tende” e godermi u po’ di vita di qualità.

Questa opportunità a Parigi arriva completamente inaspettata e spero porti molti frutti.

Qualche giorno fa abbiamo organizzato una festa di arrivederci…Avrei voluto farvi vedere le cose buone che ho preparato da mangiare ma sono finita ad infornare un milione di pizze e quando finalmente ero pronta a fotografare era già finito tutto!

E’ stato comunque un bel pomeriggio passato in compagnia, fra l’altro a giocare a questo strano gioco svedese dove bisogna tirare dei bastoni di legno e miracolosamente nessuno si fa male.

Per dolce ho preparato il lemon posset, un dolce tipico inglese ed è venuto davvero buono! L’ho servito con i frutti di bosco del giardino (si, questa è la Svezia) ed era anche così carino!

Sfortunatamente non ho potuto fotografare nemmeno quello, perche è letteralmente sparito in un secondo!

Poi ho preparato una torta al cioccolato bianco con lime e marmellata di more fatta in casa…ed era davvero buonissima!!

Ok gente, questo è tutto….prossima fermata in Italia per un paio di settimane e poi…ci vediamo a Parigi!

A presto Svezia, mi mancherai!

Advertisements

One thought on “Goodbye country

  1. Non preoccuparti!!!!!!!!!!!!!! cercheremo di fare tutto il possibile per non farti mancare troppo la svezia!!!! je t’attend!!!!!!!!! soprattutto aspetto di mangiare pure io i frutti di bosco del giardino!!!!!! (risposta molto personale ad un post…personale!! :-))

    Like

What do you think about it? I would like to hear from you!

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s